Gara - ID 65

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Collepasso
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di demolizione e ricostruzione del complesso scolastico da destinare a polo infanzia in via Benedetto Croce nel Comune di Collepasso (LE) - PRIMO LOTTO
CIG8774452AD8
CUP
Totale appalto€ 1.220.000,00
Data pubblicazione 04/06/2021 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 11 Giugno 2021 - 10:00
Scadenza presentazione offerteSabato - 19 Giugno 2021 - 10:00 Apertura delle offerteSabato - 19 Giugno 2021 - 10:30
Categorie merceologiche
  • 452141 - Lavori di costruzione di scuole per l'infanzia
DescrizioneLavori di demolizione e ricostruzione del complesso scolastico da destinare a polo infanzia in via Benedetto Croce nel Comune di Collepasso
Struttura proponente Comune di Collepasso
Responsabile del servizio Arch. Walter Pennetta Responsabile del procedimento PENNETTA WALTER COSIMO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File rar 1-lotto - 100.49 MB
04/06/2021
File docx autocertificazione-antimafia. - 20.52 kB
04/06/2021
File doc modello-a-istanza - 42.00 kB
04/06/2021
File doc modello-b - 43.50 kB
04/06/2021
File pdf bando-di-gara - 199.68 kB
04/06/2021
File pdf disciplinare-di-gara - 831.67 kB
04/06/2021

Avvisi di gara

20/06/2021COMUNICAZIONE RINVIO PRIMA SEDUTA
In relazione alla gara di cui all’oggetto, si comunica che la prima seduta pubblica si terrà martedi 29/06/2021....

Chiarimenti

  1. 07/06/2021 11:49 - Spett.le Stazione appaltante
    con la presente siamo a chiedere conferma se la nostra società in possesso della categoria OG1 Class. IV-BIS e OG11 Classifica III puo partecipare alla gara autonomamente dichiarando di voler subappaltare per intero la categoria OS23 senza la necessità di dichiarare già in sede di gara la società qualificata?
    In attesa di un vostro riscontro, porgiamo cordiali saluti


    Dal quadro normativo vigente si evince che, nelle procedure di gara aventi ad oggetto lavori, è ammessa la partecipazione dei concorrenti che non siano qualificati in ognuna delle categorie a qualificazione obbligatoria richieste dalla documentazione di gara (non SIOS), purché:
    • siano qualificati nella categoria prevalente dell’appalto per un importo almeno corrispondente a quello complessivo dei lavori da affidare (i requisiti posseduti nella categoria prevalente devono quindi essere sufficienti a “coprire” i requisiti non posseduti nelle categorie scorporabili);
    • si impegnino in gara a subappaltare le prestazioni rientranti nelle categorie scorporabili per le quali non sono qualificati ad operatore economico in possesso delle specifiche attestazioni/qualificazioni (fermo restando il limite di cui all’articolo 105 del Codice stabilito all’interno dei documenti di gara per il subappalto, attualmente fissato al 50% dal D.L. 77/2021).
    • Peraltro, ai sensi del DL 183/2020, fino al 31 dicembre 2021, è sospesa l’applicazione dell'art. 105 comma 6 del D. Lgs. 50/2016 ss.mm.ii., ovvero l'obbligo di indicazione della terna di subappaltatori in sede di offerta.
     
    Distinti saluti.
     
    08/06/2021 09:59
  2. 08/06/2021 16:44 - Spett.Le S.A.

    con la presente, chiediamo se in riferimento al Possesso qualificazione regolamento CE 308/2008, la stessa può essere posseduta solo dall’impresa Cooptata e/o dell’Impresa Mandante per il conseguimento del relativo punteggio?

    Distinti Saluti


    Per orientamento consolidato, la cooptata non può considerarsi una concorrente della procedura nè in termini di requisiti di accesso, nè tantomeno in termini di premialità.
    Peraltro, per poter ottenere il punteggio premiale previsto dagli atti di gara, la qualificazione richiesta deve essere posseduta da tutti i partecipanti al raggruppamento.
    Distinti saluti.

     
    09/06/2021 08:50

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00